COMFORT
ZONE
ATELIER

e-learning

  difficoltà

  home     sei in 

Land Art virtuale all’Istituto agrario

16.12.2020 | , atelier virtuale, I.S.I.S. BEM

Appartiene da sempre, all’essere umano, il desiderio di dare nuova forma e nuovo ordine alla natura che lo circonda, si pensi alle varie tipologie di giardini da lui ideate tra il Rinascimento ed il Romanticismo.

Nel caso dei Land artist ci troviamo di fronte ad un’espressione artistica che tende verso due polarità, una considrata più impattante perché va ad agire in maniera permanente sul territorio, l’altra più effimera e raccolta.

Quest oggi ci siamo esercitati nella progettazione di alcune opere personali di Land Art e l’abbiamo fatto dando estrema importanza alla progettazione. Sono emerse delle idee estremamente creative, chi ha immaginato un riversamento di alberi e dunque l’installazione di un grande contenitore, chi ha immaginato di poter scrivere direttamente nel cielo con del fumo o creando un’illusione ottica dal basso, chi ha scelto delle ambientazioni raccolte per creare delle sculture preziose, chi ha immaginato di installare un enorme pennello per giustificare quelle meravigliose righe tra i campi, chi infine ha pensato di mettere in relazione l’immobilità di un nastro sulla sabbia con il movimento di questi nel mare. Eccone i risultati:

alberi che fuoriesconofuoriuscita di alberi - installazione
disegni sul maredisegni sul mare - nastro sulla spiaggia
un angolo di meraviglia personale
disegni di carta nel cielodisegni di carta o fumo nel cielo
Farfalla scompostafarfalla scomposta - installazione
campi dipinticampi dipinti

Atelier virtuale

Accedi agli incontri on-line.

Spazio lavoro

Gli strumenti
per l'atelier  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi